BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar

Costruito da un barcaiolo. Un ponte privato sull'Arno (1949)

Altro che Ponte sullo Stretto... Alla metà del secolo scorso Guido Bartoloni, navalestro dell'Anchetta, stanco di remare con il suo traghetto, decise che era arrivato il momento di semplificarsi la vita e di costruire un ponte che collegasse le due rive dell'Arno...

___
La settimana Incom 00365 del 17/11/1949

La Newsletter

 

 

Oldies but Goldies

  • Un'opportunità per Bagno a Ripoli: la Grande Firenze o il Comune di Val d'Ema?

    firenze e bagno a ripoliLa fusione tra due Comuni contigui rappresenta una grande sfida: semplificazione ed efficienza amministrativa; maggior peso politico; un nuovo rapporto tra cittadini e istituzioni; la nascita di una nuova comunità. Quali sono le opportunità per Bagno a Ripoli, per dare risposta alla crisi e alle dinamiche crescenti dei bisogni della comunità locale?

    Read more...
  • La partita di Mondeggi

    beni comuni

    Schizofrenia PD: mentre la Città Metropolitana considera l’esperienza di Mondeggi Bene Comune solo un problema di legalità, e procede a testa bassa verso l’alienazione, la Regione Toscana inserisce nel proprio Statuto la tutela e valorizzazione dei beni comuni...

    Read more...
  • Il Sindaco di tutti?

    Francesco CasiniVince Francesco Casini. Anzi stravince, perché la sua vittoria arriva quando tutti perdono: PD in calo, Cittadinanza Attiva e Lega non “sfondano”. La chiave sta nella sua lista personale che, seppur neonata, raccoglie il 14,64% dei voti. Ma da dove arrivano tanti voti?

    Read more...

Politiche