BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar

La buona strada ferrata

Un auspicabile scenario di treno metropolitano nell'hinterland fiorentino come alternativa alla viabilità su gomma. Un viaggio lungo la strada ferrata della faentina tra la Valdisieve, il Mugello e Firenze, incontrando i fruitori tenaci e convinti e quelli che rischiano ogni giorno di rimanere a piedi.
Il paradosso di Downs-Thomson spiegato dal prof. Francesco Alberti.

Prodotto da Associazione Vivere in Valdisieve. Regia di Veronica Citi.

La Newsletter

 

 

Oldies but Goldies

  • Chi (a Bagno a Ripoli) ha paura dell’Islam moderato?

    moschea

    Il terreno sul viale Europa dove poteva sorgere la moschea di Firenze è stato acquistato all’asta da un privato per impedirne la realizzazione. La comunità di Bagno a Ripoli da che parte sta?

    Read more...
  • Uno scudo grigio fumo

    scudo 300Lo scudo verde che proteggerà Firenze, lascerà auto e smog a Bagno a Ripoli e nei comuni della cintura?

    Read more...
  • Il Pian di Ripoli tra sviluppo e bellezza

    Cabreo del Podere di Ripoli«Stimasi ricco chi possiede un podere in Pian di Ripoli». Il proverbio citato dal Torrigiani in relazione alla produttività agricola di quei terreni è ancora oggi valido, ahimè, per il valore fondiario legato ad una loro possibile edificabilità. E l’arrivo della tramvia a Bagno a Ripoli non potrà che aumentare la pressione speculativa sull’area (comunque viva la tramvia).

    Read more...

Politiche