BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar

Protagonisti della Resistenza. Teresa Mattei

La vita di Teresa Mattei, giovane partigiana durante la Resistenza, è profondamente segnata da quegli anni di grandi battaglie, di grandi valori ideali e anche di grandi tragedie private. Dopo la guerra è una delle 21 donne elette all’Assemblea Costituente. Il filmato ricostruisce la vicenda di questa straordinaria donna, anche a partire da una intervista da lei rilasciata a Gianni Minà nel 1997, in cui racconta gli anni della Resistenza trascorsi tra Firenze e Roma. Un racconto fatto di coraggio, passione ma anche perdita e violenza. Teresa Mattei ha partecipato a molte azioni dei GAP e ha preso parte all'insurrezione di Firenze che ha accompagnato la liberazione della città dall'occupazione nazi-fascista. Ha fatto parte dei Gruppi di difesa della donna e successivamente del direttivo dell'UDI.

Rai Storia. Speciale 25 aprile.

La Newsletter

 

 

Oldies but Goldies

  • “Realizziamo il doppio ponte di Vallina”. Una lettera al Ministro

    Vallina doppio ponteTre Sindaci scrivono al vice Ministro Riccardo Nencini. Francesco Casini (Bagno a Ripoli), Monica Marini (Pontassieve) e Anna Ravoni (Fiesole) puntano l’attenzione sulla viabilità lungo l’Arno chiedendo investimenti per migliorare i collegamenti con la città di Firenze. 

    Read more...
  • Le buone pratiche delle mense scolastiche di Bagno a Ripoli, a Geo&Geo

    geo&geoUtilizzo di prodotti di filiera corta, offerta flessibile e varia, iniziative di educazione alimentare per studenti e genitori… Di questo ed altro hanno parlato su RaiTre, ospiti di Geo&Geo, Antonio Ciappi, direttore SIAF; Francesca Rocchi, Vicepresidente Slow Food Italia; e Annalisa Ciacci Taddei, genitore.

    Read more...
  • Raccolta differenziata: cambiamo verso?

    RiiutiNel 2014 la raccolta differenziata nel comune di Bagno a Ripoli non è cresciuta. Siamo fermi al 58%, quando la normativa nazionale ci chiede da tempo di raggiungere il 65%, pena il pagamento di eco-sanzioni. È il momento di fare uno scarto nelle politiche ambientali del Comune. I buoni esempi cui ispirarsi non mancano.

    Read more...