BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar

3 ettari di deposito vagoni, parcheggi scambiatori nei dintorni del viale Europa: è l’allarmante “rimorchio”  agganciato alla tramvia. Potrà sopportare il nostro territorio il passaggio quotidiano di tante auto provenienti dalla Valdisieve, dal Valdarno e dal Chianti? Il Piano di Ripoli si trasformerà nell’ennesima periferia di cemento e capannoni?

Verso la Città Metropolitana

Le Province non sono state abolite, ma sostituite da nuovi enti che continueranno a occuparsi di edilizia scolastica, tutela e valorizzazione dell’ambiente, trasporti, strade provinciali. A differenza di prima, i rappresentanti non sono più eletti direttamente, e quindi le elezioni ci sono state senza che nessuno se ne sia accorto... Cosa fare? Quale il ruolo dei cittadini e di una lista civica comunale?

Dopo il Castello di Sammezzano (Reggello) venduto all’asta alla società di Dubai Helitrope Limited per 15,4 milioni di euro, anche per le Gualchiere di Remole si prospetta un simile esito. Ma è vera salvezza?

Lo strano caso del Jumbo bus

Cosa c’è di concreto nella proposta di Nardella di realizzare una busvia tra Bagno a Ripoli e Piazza della Libertà?

Il Sindaco di Firenze accarezza l’idea di una fusione con uno dei Comuni della cintura fiorentina, Bagno a Ripoli e Scandicci in testa. Alla base, vantaggi fiscali e logiche di governo del territorio.

Un convegno – organizzato dal circolo Vie Nuove – vuole delineare i percorsi più idonei per dare un degno futuro alle Gualchiere di Remole, e chiedere che sia annullata l’asta di vendita.