BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar

Quattro cipressi tagliati in via Fratelli Orsi a Bagno a Ripoli capoluogo. Ma erano parte di un monumento, il Viale della Rimembranza, in memoria dei Caduti della guerra del ’15-’18. Ripiantarli dov’erano e prevedere un progetto di valorizzazione del Viale, nel rispetto del suo valore storico (e paesaggistico).

Il viale dei Tigli a nuova vita sta per essere restituito. Forse in previsione del viadotto che dovrà affiancarlo con la realizzazione della variante alla Chiantigiana, si è pensato di non farlo rimpiagere troppo ai grassinesi, cominciando a sciuparlo un po’. Così è partita, sotto l’egida della Città Metropolitana, una drastica potatura.

Dopo il taglio dei 4 cipressi nel Viale della Rimembranza a Bagno a Ripoli, Silvano Guerrini ricorda il significato di quei cipressi, “pubblici monumenti”, a ricordo dei caduti della Grande Guerra.