BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar
Articoli filtrati per data: Luglio 2017 - Bath on the River

semaforo intelligente

Tutti in coda sulla provinciale di Rosano. Mentre il Sindaco Casini cerca di correre ai ripari con un’onda verde ai semafori di Vallina, a Firenze la pensano esattamente al contrario, e ritengono quei semafori una diga all’arrivo delle auto in città.

Fai da te

“Fate voi”. Questo sembra il motto dell’Amministrazione comunale nel progettare lo sviluppo urbanistico di Bagno a Ripoli. Nessun obiettivo è stato presentato all'incontro per la revisione del Piano Strutturale, ma una richiesta di interessi privati da accogliere nella pianificazione.

La Newsletter

 

 

Oldies but Goldies

  • Il Sindaco di tutti?

    Francesco CasiniVince Francesco Casini. Anzi stravince, perché la sua vittoria arriva quando tutti perdono: PD in calo, Cittadinanza Attiva e Lega non “sfondano”. La chiave sta nella sua lista personale che, seppur neonata, raccoglie il 14,64% dei voti. Ma da dove arrivano tanti voti?

    Read more...
  • La partita di Mondeggi

    beni comuni

    Schizofrenia PD: mentre la Città Metropolitana considera l’esperienza di Mondeggi Bene Comune solo un problema di legalità, e procede a testa bassa verso l’alienazione, la Regione Toscana inserisce nel proprio Statuto la tutela e valorizzazione dei beni comuni...

    Read more...
  • Il Pian di Ripoli tra sviluppo e bellezza

    Cabreo del Podere di Ripoli«Stimasi ricco chi possiede un podere in Pian di Ripoli». Il proverbio citato dal Torrigiani in relazione alla produttività agricola di quei terreni è ancora oggi valido, ahimè, per il valore fondiario legato ad una loro possibile edificabilità. E l’arrivo della tramvia a Bagno a Ripoli non potrà che aumentare la pressione speculativa sull’area (comunque viva la tramvia).

    Read more...

Facebook