BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar
Articoli filtrati per data: Luglio 2017 - Bath on the River

semaforo intelligente

Tutti in coda sulla provinciale di Rosano. Mentre il Sindaco Casini cerca di correre ai ripari con un’onda verde ai semafori di Vallina, a Firenze la pensano esattamente al contrario, e ritengono quei semafori una diga all’arrivo delle auto in città.

Fai da te

“Fate voi”. Questo sembra il motto dell’Amministrazione comunale nel progettare lo sviluppo urbanistico di Bagno a Ripoli. Nessun obiettivo è stato presentato all'incontro per la revisione del Piano Strutturale, ma una richiesta di interessi privati da accogliere nella pianificazione.

La Newsletter

 

 

Oldies but Goldies

  • Che aria tira a Sestograd?

    sestogradLe recenti elezioni amministrative hanno lanciato un'indicazione molto precisa su inceneritore e aeroporto. Ma più in generale sulla forza di movimenti e cittadini: adesso si può guardare a questi eventi come elemento di speranza. 

    Read more...
  • Conversazione sul Giaggiolo (Iris pallida Lam)

    giaggiolo fiorentinoL’Iris ha una storia antichissima: la coltivavano gli Egizi e anche i Greci ed i Romani. Anche il suo nome è molto antico: Teofrasto parla di un fiore che i Greci chiamavano così per i suoi petali multicolori, associandolo ad Iride, messaggera degli dei e personificazione dell’arcobaleno.

    Read more...
  • Raccolta differenziata: cambiamo verso?

    RiiutiNel 2014 la raccolta differenziata nel comune di Bagno a Ripoli non è cresciuta. Siamo fermi al 58%, quando la normativa nazionale ci chiede da tempo di raggiungere il 65%, pena il pagamento di eco-sanzioni. È il momento di fare uno scarto nelle politiche ambientali del Comune. I buoni esempi cui ispirarsi non mancano.

    Read more...

Facebook