BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar

2015. Rifiuti in aumento a Bagno a Ripoli, ma con una piccola crescita della differenziata

Quadrifoglio spa, che gestisce la raccolta rifiuti di Firenze e altri 11 comuni limitrofi tra cui Bagno a Ripoli, ha fornito i dati relativi a gennaio-aprile 2015.

rifiuti

La percentuale delle Raccolte Differenziate (RD) dei Comuni serviti da Quadrifoglio ha fatto registrare al mese di aprile 2015 un aumento dell’1,25% rispetto alla media dello stesso periodo del 2014.

Il Comune di Bagno a Ripoli si attesta, nel quadrimestre, ad una percentuale del 60,25% di RD, con una piccola crescita (+1,69%) rispetto allo scorso anno. Sono ancora lontani però i comuni più virtuosi, come Tavarnelle VP (che ha superato l’87%), San Casciano (79%) e Impruneta (75%); e non è stato ancora raggiunto il 65% di RD, richiesto dalle normative, che ci permetterebbe di non pagare l’ecotassa e risparmiare un po’ di soldi in bolletta (TARI).

La produzione complessiva di rifiuti, al mese di aprile 2015, ha fatto registrare complessivamente nei Comuni serviti da Quadrifoglio un decremento di -0,69% rispetto allo stesso periodo del 2014, andamento da tempo consolidato che segue le dinamiche legate al perdurare della crisi economica. In controtendenza Bagno a Ripoli, dove la produzione è aumentata (+1,08%), raggiungendo le 4.659 tonnellate (2486 tonn. di RD + 2173 tonn. di Rifiuti Indifferenziati). 

Lascia un commento

La Newsletter

 

 

Oldies but Goldies

Facebook