BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar

Sempre più vicino il treno per i compiobbesi della sponda sinistra dell'Arno

Sabato 1 Marzo 2014, il Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, in relazione alla passerella ciclo-pedionale di Vallina-Compiobbi ha dichiarato: "sono pronto ad impegnare la Regione Toscana per un milione di euro".

passerella compiobbi pianta

Il gruppo mobilità sostenibile dell'associazione Natura & Vita Onlus – promotrice del progetto insieme alla Proloco Valle d’Arno di Fiesole – ha espresso soddisfazione per questo ulteriore passo verso la crealizzazione della passerella, specificando che "ai prezzi di oggi la passerella (che è una struttura modernissima) costa chiavi in mano 750.000 euro. La parte residua disponibile da 1 milione, sulla base della dichiarazione del Presidente della Regione, può essere utilizzata per rendere più gradevoli gli sbarchi (già molto belli così come sono) da una parte e dall’altra del fiume."

"Le zone di parcheggio asfaltate per le auto dei pendolari che prenderanno il treno sono già fortunatamente esistenti – prosegue il comunicato del gruppo mobilità della Onlus –. Le passeggiate lungo l’Arno sono molto belle e saranno a disposizione facilmente degli abitanti di Compiobbi, mentre a tutti quelli della riva sinistra sarà accessibile un treno per Firenze ogni 15/30 minuti; gli abitanti della riva sinistra faranno così un balzo nel futuro per lo strardinario servizio di trasporto pubblico che li collegherà a Firenze, a tutte le sue stazioni metropolitane, alla sua nuova stazione ferroviaria, ed oltre, realizzando una necessità sociale ed ambientale che sin dall’inizio del nostro progetto del 21 maggio 2011, abbiamo caratterizzato con questa frase: muoversi meglio, spendendo meno, non inquinando."  passerella compiobbi sez

Lascia un commento

La Newsletter

 

 

Oldies but Goldies

  • Il casello incantato e il paradosso di Braess

    caselloNella logica di una rete autostradale che innerva le nostre città – con funzione di circonvallazione dei grandi centri più che di collegamento nelle grandi distanze – dopo la terza corsia fino ad Incisa arriva anche il doppio ponte di Vallina, per portare un “casello autostradale” nel comune di Fiesole.

    Read more...
  • Vallina, quali alternative al viadotto?

    Ferrovia metropolitana

    Una metropolitana di superficie tra Firenze e Pontassieve (e oltre). Per risolvere i problemi di mobilità lungo la valle dell'Arno non serve un viadotto.

    Read more...
  • 21 nuove case a Osteria Nuova. “Vantaggi solo per chi costruisce”

    via lazzeriLo sostiene il Comitato civico per la difesa del territorio di Osteria Nuova, in merito al nuovo Piano Attuativo che prevede la costruzione di 21 nuove villette in via Lazzeri ad Osteria Nuova. Il Comitato esprime perplessità sulla costruzione di nuove case, sull’ulteriore consumo di suolo, e sulla mancanza di reali vantaggi per la frazione, “abbandonata a sé stessa, oggetto solo di appetiti edificatori”.

    Read more...

Facebook