BATH ON THE RIVER – Storie e Politiche dal territorio di Bagno a Ripoli

Toggle Bar
08 Gen 2019

MondeggiNuovo anno, stesso copione: un’asta per vendere Mondeggi (tenuta e villa insieme). I beni comuni sono ormai declassati a merce da fiera: Mondeggi, La Cortaccia, le Gualchiere di Remole... Davanti a tanta insipienza abbiamo lasciato la parola a Gianni Rodari.

17 Dic 2018

Cabreo del Podere di Ripoli«Stimasi ricco chi possiede un podere in Pian di Ripoli». Il proverbio citato dal Torrigiani in relazione alla produttività agricola di quei terreni è ancora oggi valido, ahimè, per il valore fondiario legato ad una loro possibile edificabilità. E l’arrivo della tramvia a Bagno a Ripoli non potrà che aumentare la pressione speculativa sull’area (comunque viva la tramvia).

09 Dic 2018

Arrivo della tramvia sul Pian di Ripoli3 ettari di deposito vagoni, parcheggi scambiatori nei dintorni del viale Europa: è l’allarmante “rimorchio”  agganciato alla tramvia. Potrà sopportare il nostro territorio il passaggio quotidiano di tante auto provenienti dalla Valdisieve, dal Valdarno e dal Chianti? Il Piano di Ripoli si trasformerà nell’ennesima periferia di cemento e capannoni?

07 Dic 2018

via lazzeriLo sostiene il Comitato civico per la difesa del territorio di Osteria Nuova, in merito al nuovo Piano Attuativo che prevede la costruzione di 21 nuove villette in via Lazzeri ad Osteria Nuova. Il Comitato esprime perplessità sulla costruzione di nuove case, sull’ulteriore consumo di suolo, e sulla mancanza di reali vantaggi per la frazione, “abbandonata a sé stessa, oggetto solo di appetiti edificatori”.

02 Lug 2018

Le gualchiere di Remole...dagli il tuo voto ai Luoghi del Cuore 2018. Il Fondo Ambiente Italiano promuove ogni anno l’iniziativa “I Luoghi del Cuore” mirata a far conoscere beni di valore inestimabile talvolta dimenticati e in molti casi bisognosi di tutela o di recupero.

22 Mag 2018

beni comuni

Schizofrenia PD: mentre la Città Metropolitana considera l’esperienza di Mondeggi Bene Comune solo un problema di legalità, e procede a testa bassa verso l’alienazione, la Regione Toscana inserisce nel proprio Statuto la tutela e valorizzazione dei beni comuni...

03 Mag 2018

consumo di suolo

La Giunta comunale chiama i privati e solletica nuovi appetiti edificatori. Ma la somma degli interessi privati coinciderà con un interesse collettivo? Esiste un reale fabbisogno abitativo a Bagno a Ripoli? O si tratta di un ulteriore inutile consumo di suolo?

05 Mar 2018

tessuto e ricchezza a firenze nel 300Mercoledì 7 marzo 2018 una nuova iniziativa del “Gruppo Vie Nuove per le Gualchiere di Remole”, per provare a rilanciare l’interesse su questo splendido monumento da anni abbandonato a se stesso.

22 Feb 2018

Bivallina plus supposteEmicrania? Cattiva digestione? Traffico congestionato? Strade insanguinate? Elettori in calo? Due ponti di Vallina prima e dopo i pasti e passa tutto.

07 Feb 2018

Mondeggi Bene Comune

Mondeggi Bene Comune è illegale, come Marco Cappato, che ha aiutato Dj Fabo a scegliere come morire; come Rosa Parks, afroamericana, che rifiutò di cedere il posto in autobus riservato ai bianchi; come Henry David Thoreau, che alla metà dell’800 si rifiutò di pagare le tasse legate alla guerra contro il Messico, teorizzando per la prima volta la “disobbedienza civile”.

Pagina 2 di 14

La Newsletter

 

 

Oldies but Goldies

  • Vallina, quali alternative al viadotto?

    Ferrovia metropolitana

    Una metropolitana di superficie tra Firenze e Pontassieve (e oltre). Per risolvere i problemi di mobilità lungo la valle dell'Arno non serve un viadotto.

    Read more...
  • Defendit numerus. I numeri del Presidente

    Enrico Rossi"Agli adulti piacciono i numeri. Quando raccontate loro di un nuovo amico, non vi chiedono mai le cose importanti. Non vi dicono: «Com'è il suono della sua voce? Quali sono i suoi giochi preferiti? Fa collezione di farfalle?» Le loro domande sono: «Quanti anni ha? Quanti fratelli? Quanto pesa? Quanto guadagna suo padre?» Solo allora pensano di conoscerlo." (Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe, cap. IV).

    Read more...
  • Viadotto di Vallina: tanti i cittadini e le associazioni per salvare la valle dell'Arno

    VallinaUna petizione al Governatore della Toscana Enrico Rossi perché ascolti le obiezioni espresse dalla Soprintendenza, e la presentazione di Osservazioni al procedimento di Valutazione di Impatto Ambientale sono le prime azioni messe in campo per cambiare il progetto del viadotto e salvare la valle dell’Arno.

    Read more...

Facebook