Monte Pilli

via monasteraccioLa storia dell'antica «via del Monasteraccio» – un importante asse viario alto medievale, oggi a rischio di conservazione – attraverso le ipotesi di ricostruzione del tracciato fatte negli ultimi cinquant'anni. I caratteri costruttivi e il ruolo avuto nella viabilità storica del territorio.

Antella-monumento-Ubaldino-PeruzziUbaldino Peruzzi (1822–1891), Sindaco di Firenze e uno dei primi Ministri del neonato Regno d'Italia, era legato a doppio filo con il territorio di Bagno a Ripoli, per gli affari e per la dimora all'Antella, Villa La Torre. Qui si ritirò definitivamente negli ultimi anni della sua vita, in seguito alla bancarotta del Comune di Firenze (1876), per far fronte alla quale Peruzzi perse gran parte dei propri beni.

Vilfredo ParetoVilfredo ParetoCi sono corsi e ricorsi storici nella storia italiana. Vilfredo Pareto (1848-1923) e la fornace di Monte Pilli (al Bigallo) sembrano una storia già sentita, soprattutto quando il loro percorso si intreccia con affari all'Isola della Maddalena (no, il G8 non c'entra…).

fornace MontepilliUn manifesto delle nuove possibilità offerte dalla tecnica ottocentesca. Questo è stata la Tour Eiffel, costruita nella seconda metà del XIX secolo (1889), quando la Francia raccolse (e vinse) la sfida a costruire una torre alta 1000 piedi (oltre 300 metri).