Grassina

SAN-MARTINO-A-STRADA-fattoria-del-Conte-Bossi-Pucci-terremoto-1895---CIOPPITerza e ultima parte della storia del terremoto fiorentino del 1895, con la cronaca dei danni e delle vittime nelle zone più colpite dal sisma, Lappeggi e San Martino a Strada.

Pompieri-Fiorentini-al-Terremoto-di-Messina-1908Prosegue, attraverso la lettura dei quotidiani dell'epoca, la storia del terremoto fiorentino del 1895, con la cronaca dell'arrivo dei soccorsi e dei reporter a Grassina, una delle zone più colpite dal sisma.

Saluti da GrassinaCi sono storie che hanno una sorta di tocco magico, e che lasciano un segno duraturo. Sabato 13 aprile 2019 inaugura la mostra fotografica "Saluti da Grassina".

terremoto1895 LaNazione introQuello del 1895 fu uno tra i più forti terremoti che abbia scosso Firenze e il suo contado, colpendo soprattutto, con distruzioni e morti, le zone di Grassina e Lappeggi. Ne ripercorriamo la storia attraverso le cronache dell’epoca, in tre brevi articoli.

Grassina viaggio verso casaQuasi cento anni di storia raccontati attraverso le immagini personali di più di 60 famiglie, un album fotografico di Grassina nel tempo.

derbyUna partita che vale una stagione, almeno per i tifosi. Perché un derby va oltre l'ambito strettamente calcistico, e coinvolge passioni, rivalità, interessi sociali e politici. 

Otello Boccaccini«Otello Boccaccini è il narciso dei cantanti dell’E.I.A.R. È così convinto di essere bello, e lo è, da specchiarsi nel lucido microfono anche quando trasmette...»* 

Rievocazione storica epoca 300"Le origini della Rievocazione Storica del Venerdì Santo di Grassina sembrano risalire alla seconda metà del ‘600. Da secoli si tramandavano i racconti dei crociati e dei pellegrini che narravano quanto accadeva in Terra Santa sotto le feste di Pasqua: gruppi di fedeli percorrevano di notte, al lume delle torce, il cammino della Passione."

Leonardo Da Vinci mappa della ValdichianaL'acqua dell'Ema, del rio Antella, del Grassina e dell'Arno al Pian di Ripoli nei disegni e negli studi di Leonardo. Quell'acqua che "non ha mai requie insino che si ricongiunge al suo marittimo elemento".

Niccolò di GiovanniUna conversazione tra Antonio Massi e Michele Turchi per indagare i rapporti tra il territorio ripolese e Niccolò di Giovanni Fiorentino, indiscusso protagonista della scultura e dell'architettura adriatica, ancora in attesa di un riconoscimento adeguato alla sua statura, su cui hanno pesato a lungo le incertezze documentarie.

via crucis«Nel tempo in cui rievocano la Passione di Cristo, i grassinesi, dimenticano pene e rivalità.»

TegolajaUna storia antica e uno sviluppo moderno. Le vicende più recenti dei lavandai di Grassina e della rapida espansione di questo piccolo villaggio sono storia più o meno conosciuta. Forse meno note sono le origini del borgo: poche case alla confluenza tra Ema e Grassina in località "Tigularia".

tram Bagno a RipoliIl 24 giugno del 1886, nel giorno di festa di San Giovanni, il tramway, trainato da cavalli, entra per la prima volta a Bagno a Ripoli.

Area a GrassinaDopo Be-Bop-A-Lula all'Antella, prosegue la serie Rock’n’Ripoli con il ricordo di tre concerti del progressive italiano tra Grassina, Antella e Bagno a Ripoli. Ricordi di una stagione lontana, quando si suonava col cuore e non con i circuiti elettronici.

sicurcaiv introDalle origini nel 1987 alla rinascita di questi giorni, Michele Turchi ripercorre la storia del Sicurcaiv di Grassina, attraverso i gruppi più o meno importanti che ci hanno suonato: dai Pankow ai Dead Can Dance, dagli Sugarcubes di Björk ai Kraftwerk...

GRASSINA 1774 introDa dove viene il nome "Grassina"? Il paese ha dato il nome al torrente, o è vero il contrario? Partendo dai toponimi di "Grassina" e di "Tegolaia", Michele Turchi traccia alcune brevi note sulle origini di quella che oggi è la frazione più popolosa di Bagno a Ripoli.

Grassina viaggio fotocoverQuasi cento anni di storia raccontati attraverso le immagini personali di più di 60 famiglie, un album fotografico di Grassina nel tempo.