Agricoltura

giugnoNella Bagno a Ripoli rurale di non molti anni fa, la stagione della fienagione e della raccolta era accompagnata da riti secolari e propiziatori, come le rogazioni, le invocazioni di Santi e Beati, o le feste quando il grano era ormai nelle balle.

lume-al-grano 800Grano grano non carbonchiare / L’ultima sera di Carnovale / Siam venuti a luminare / Tanto al piano, tanto al poggio / Ogni spiga ne faccia un moggio / Un moggio e un moggiolino / Ogni spiga un panellino.

baccoNel Bacco in Toscana (1685), Francesco Redi – medico, naturalista e letterato italiano – celebra due vini del territorio ripolese. Sono "il dolce mammolo" di Montisoni, e la "bevanda porporina" di Lappeggi.