Back Sei qui: Home Cronache Categorie Sport e Spettacolo Bartali vince ancora: primo premio al Mondiale della comunicazione sportiva

Bartali vince ancora: primo premio al Mondiale della comunicazione sportiva

“Gino Bartali, il campione e l’eroe”, un documentario Rai sul grande ciclista toscano e il suo coraggio durante la Resistenza, è stato premiato con la “Ghirlanda d’Onore” al Festival internazionale dei documentari sportivi “Sport Movie & Tv”.

Bartali ghirlanda 600

Per il “Giorno della Memoria” che ricorda la Shoah, lo sterminio degli ebrei, le leggi razziali, la persecuzione e la deportazione, Rai 2 aveva prodotto e mandato in onda, lo scorso gennaio, un documentario condotto da Ubaldo Pantani dal titolo: "Gino Bartali, il campione e l'eroe".

Nel video, testimonianze dirette di persone salvate da Bartali, come Giorgio Goldenberg e Giulia Donati, e le interviste ai figli del campione, contribuiscono a ricostruire la storia di un uomo che non ha mai messo in vetrina le gesta eroiche di cui è stato protagonista. Tante le interviste ad esperti e giornalisti, tra i quali Gianni Mura, che ne traccia un profilo completo e profondo. E poi immagini d’epoca recuperate negli archivi delle teche Rai e alcune sequenze della fiction dedicata dalla Rai a Bartali, con le interviste a Pier Francesco Favino, il protagonista, e al regista Alberto Negrin.

Il documentario – ideato e coordinato da Massimiliano Boscariol, produttore esecutivo Rai – era stato scelto nella cinquina finalista del premio a inizio autunno. Lunedì sera, nella sede dell’Auditorium della Regione Lombardia a Milano, durante un’intensa cerimonia di premiazione cui ha preso parte anche il ministro Dario Franceschini, la consegna del prestigioso riconoscimento nelle mani di Boscariol e di uno degli autori, Antonio Ficarra. 

Il Comune

Bagno a Ripoli Stemma
Il Comune di
Bagno a Ripoli

Osteria Nuova

Storie di un paese
Storie
di un paese

Compihobby

Compihobby
Archivio del
tempo che passa

Rignano

Rignano archivio
Archivio del
tempo che passa

SIRA

marchio sira
Toponomastica
delle località

Bath on the River utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. I cookie non registrano alcuna informazione personale sull'utente, ed eventuali dati identificabili non verranno memorizzati.